Meteo Cremona

19 settembre 2012

Resoconto 6h parco del Barboj


Anche questa 6h è stata archiviata, gareggiare di sabato ha indubbiamente dei punti a suo favore sopratutto per quanto riguarda il recupero del giorno dopo e devo dire che dopo un'esperienza del genere ci voleva. Di per se il percorso non era massacrante e quindi ha permesso a tutti di poter girare con una certa costanza e macinare Km senza troppe difficoltà, però allo scoccare della 5° ora una certa stanchezza comincia a farsi sentire. La temperatura era perfetta, una giornata limpida ci ha accompagnato e come sempre è stata la compagnia che ha reso indimenticabile questa avventura. Il bello di fare queste gare non è tanto per il risultato agonistico in termini di classifica, ma è quello di condividere gioie e dolori coni tuoi amici. Anche se la concentrazione durante la gara ti distoglie dal gruppo basta solamente incrociarsi sul tracciato o al passaggio vicino a gazebo che subito si fa sentire il calore e la spinta dei tuoi compagni. Ognuno, come si sa, affronta la gara con ambizioni differenti, ma terminata la 6° ora ci si sente tutti quanti soddisfatti, è il gruppo che ha disputato la gara, anche se tutti solitari lo spirito di aggregazione fa si che non sei mai solo... ti senti sempre controllato, seguito, incitato, spronato nelle difficoltà e coccolato quando pensi di aver perso fiducia nelle tue possibilità. La mia filosofia nell'affrontare queste gare non è certo quella di pensare alla classifica, però cerco di metterci del mio meglio, voglio capire e conoscere quali sono le mie possibilità, imparare a dosare le energie, tenere duro per poter superare i momenti di sconforto che inevitabilmente si fanno sentire e cogliere tutte quelle sensazioni che possono farmi "crescere". Come dicevo la squadra ha un ruolo importante, non mi riferisco solo ai compagni di gara, ma anche a coloro che aspettano sotto il gazebo il passaggio, che preparano le borracce, che scattano le foto, che sono sempre disponibili a tutte le richieste possibili... cosa dire se non un semplice grazie di tutto.

La foto di Ezze riassume la giornata in una sola immagine: il suo sorriso e il suo abbraccio colgono il vero senso di come ci si sente quando armonia e amicizia regolano gli equilibri del gruppo.
Per il resto delle foto cliccate qui

La prossima, e ultima 6h, sarà quella di Orzinuovi, devo dire che la partecipazione del gruppo sarà molto più massiccia, però mi sarebbe piaciuto vedere tutta la squadra al completo, rivedere in mtb anche coloro che hanno fatto grande in nostro movimento, che sono prima di tutto amici e compagni di avventura che magari hanno perso un po' la smalto della guida su sterrati, ma che nutrono sempre una grande passione per questo sport.
Pensateci tutti... riproviamo a creare quell'entusiasmo che ha caratterizzato gli inizi, ritroviamoci come se fosse una cosa nuova...
Vi aspetto...

4 commenti:

  1. bravo massimo bel resoconto........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E'stata una bella giornata ciclistica, speriamo di ripeterla anche a Barco.

      Elimina
  2. Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Addirittura la foto di copertina uuuuuuuaaaaaaaaaaauuuuuuuuu.
    Ripeto i ringraziamenti a chi ha scattato le foto, ci aspetta al gazebo, prepara le borracce e sopporta tutte le parolacce che scappano a noi uomini ovviamente sto' parlando delle miss Barbara & Silvia.
    Ciao a tutti e pronti per Barco.

    RispondiElimina
  3. Ragazzi che giornata
    bellissima, tempo fantastico, arietta leggera sarà stato "Il MARINO" della pubblicità del Prociutto ?
    eravavamo talmente vicini ai famosi prosciuttifici di Langhirano che mi sono fatto prendere la gola ed ho mangiato subito a metà mattina un bel sfilatino con il Crudo e la biroola, sai come andavo dopo !!!
    Quando passavo nel torrente e l'acqua mi spruzzava tutto ho imprecato alcune volte ma auello dietro di me ha detto in dialetto casalasco che se era vino no ce nera più una goccia: grande risata e poi mi passa davanti, accidenti sarà che mi sono distratto ?
    ma alla fine della giornata stanchi ma soddisfatti, e poi abbiamo trovato anche la forza di farci delle belle risate ( soprattutto sull'utilizzo dela pila nuova del PRIO)
    Grazie a tutti della bella compagnia

    GRATTUGIAMOLOOOOOOOOO

    RispondiElimina